10 consigli per portare i cani ai Mercatini di Natale

10 consigli per portare i cani ai Mercatini di Natale

10 consigli per portare i cani ai Mercatini di Natale

Anche i cani possono condividere con i padroni la gioia dei Mercatini di Natale, ecco 10 consigli perchè anche la loro esperienza sia bellissima.

Prenota un hotel ai Mercatini di Natale

1) Scegliere sempre Mercatini di Natale all’aperto. I mercatini al chiuso possono avere delle limitazioni per gli animali. I mercatini all’aperto sono, per lo più, aperti a tutti

2) Evitare le ore troppo affollate. Il rischio di pestare una zampetta o una coda è alto, quando ci sono troppe persone: evitare gli orari “di punta”

3) Attenzione ai passeggini. Un problema analogo a chi porta con sè il cane lo hanno i genitori con i passeggini che devono districarsi tra le gambe degli avventori, ma rischiano di pestare o urtare gli amici a 4 zampe per errore è sempre in agguato

4) Calcolare la temperatura atmosferica. Fare sempre mente locale alla razza del cane che vogliamo portare ai Mercatini di Natale e riflettiamo sulla sua reazione al freddo (i cani a pelo lungo si sentiranno maggiormente a loro agio)

5) Ove possibile usare le sportine. I cani piccoli è meglio portarli in collo o nelle sportine al fine di evitare che si trovano costretti in mezzo alla folla

6) Ricordarsi delle necessità degli amici a 4 zampe. Non possiamo costringere i nostri animali domestici a mantenere i nostri ritmi: consideriamo sempre le loro esigenze. Noi possiamo resistere ore ai Mercatini ma ricordiamoci di allontanarci dalle bancarelle per far sgranchire le zampe ai nostri amici e permettiamo loro di liberarsi fisiologicamente in luoghi adatti e in piena tranquillità

7) Portare acqua e il necessario anche per loro. Ai Mercatini di Natale può fare anche molto… caldo: per la folla e per le persone o comunque può esserci necessità di bere. Se portiamo un po’ d’acqua per noi portiamola anche per loro

8) Teniamo un guinzagliocorto”. Teniamo il nostro amico piuttosto vicino per evitare che venga pestato, ma anche che il guinzaglio intralci gli altri.

9) Attenzione alle bancarelle gastronomiche. Non tutte ameranno avere cani vicini, ma anche gli odori che ne escono possono distrarre il nostro amico. Consideriamo le necessità di tutti

10) Rispetto per tutti. Come tutti i luoghi pubblici anche i Mercatini di Natale vedono la presenza di persone di tutti i tipi: da coloro vorranno sapere tutto del nostro amico a coloro che ne hanno timore o preferiscono non avere animali vicino alle bancarelle. Portiamo rispetto e ne riceveremo certamente in cambio


ATTENZIONE: gli eventi indicati possono subire delle variazioni o modifiche non dipendenti dalla nostra responsabilità o volontà.
*******************************************************
Hai trovato delle inesattezze o degli errori? Clicca qui e scrivici e insieme miglioreremo il sito di Mercatini-Natale.com

Potrebbe piacerti anche

Lascia una recensione

L'indirizzo email non verrà pubblicato.