Mercatini di Pasqua a Vienna

Prenota un Hotel ai Mercatini di Natale

Mercatini di Pasqua a Vienna 2017

Vienna Mercatini di Pasqua 2017 a Vienna, la capitale austriaca, non contenta di essere regina dei Mercatini di Natale, organizza anche i suggestivi Mercatini di Pasqua in varie aree della città. A seguito il dettaglio

Mercatino di Pasqua del Castello di Schönbrunn
01.04. –  17.04.2017
Cortile del Castello di Schönbrunn
tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00

I dintorni barocchi del Castello di Schönbrunn offrono l’ambiente ideale per il mercatino di Pasqua, dove è possibile trovare prodotti di stagione, bontà culinarie regionali e tradizioni, il tutto in una cornice bella e colorata.
Ai Mercatini è possibile trovare oggetti provenienti da tutta l’Austria e dai paesi vicini: decorazioni pasquali, uova di Pasqua in tutte le varianti, foglie di palma, candele pasquali e composizioni floreali, oggetti in vetro, ceramica, gres, giocattoli di latta, animali di paglia e prodotti dell’apicoltura.
Per la gioia del palato prodotti culinari di Vienna, delle regioni austriache e dei paesi limitrofi, preparati al momento.
Jazz al Mercatino di Pasqua presenta i saluti musicali primaverili dal mondo del jazz in un ambiente ideale per rilassarsi e oscillare con il ritmo. Le prestazioni avranno luogo di fronte alla Easter Bunny Workshop. L’ingresso è gratuito.
Per i bambini, ci sono giochi di Pasqua con Roberta la Gallina e laboratori, dove si possono creare coniglietti pasquali di marzapane e composizioni floreali di Pasqua.

Viaggio ai Mercatini di Pasqua a Vienna 349 euro

 

Come Arrivare e Parcheggi

In aereo:

– Aeroporto di di Vienna è il VIE (Vienna International Airport)
– Aeroporto di Bratislava (distante circa 70 Km da Vienna)  serve le maggiori compagnie low coast. Dall’aeroporto alla città è attivo un servizio navetta di pullman Terravison

In treno:

La Stazione ferroviaria di Sud-Bahnhof situata nella zona del Belvedere. Qui arrivano quasi tutti i treni provenienti dall’Italia.

In auto:

Dal valico del Tarvisio (a cui si accede con la A23) si continua sulla A2 austriaca (la E66) fino a Vienna passando per Klagenfurt e Graz.Vienna dista circa 470 km dal confine con l’Italia.

Per tutte le autostrade o superstrade dell’Austria, è obbligatorio acquistare un contrassegno da apporre alle auto (Die vignette). Il contrassegno puù essere acquistato nei pressi del confine o appena raggiunto il territorio austriaco in molti punti vendita, tra i quali i distributori di benzina, gli uffici postali e le tabaccherie.

I portatori di handicap sono esonerati.

Parcheggi

Nella città di Vienna i parcheggi sono per lo più a pagamento.

Prima di lasciare l’auto in sosta (anche per brevi momenti) è necessario:
controllare se è consentito il parcheggio e in quali giorni della settimana per ciascun lato della strada ( si parcheggi a giorni e lati alterni).
avere una tessera di parcheggio (ve ne sono anche da 10 minuti per il carico/scarico dei bagagli)
aver compilato correttamente la tessera

Visita il nostro sito web sulla Città di Vienna, la città imperiale, ti aspetta


AMAZON REGALI DI NATALE

Pubblicità Mercatini di Natale

Ricevi la Letterina Originale di Babbo Natale

CLICCA QUI PER I DETTAGLI