Ricetta di Crema di Zucca di Gordon Ramsay

Come preparare la Crema di Zucca

I Mercatini Consigliati

0 69

La Crema di Zucca del chef pluristellato inglese

Crema di Zucca di Gordon Ramsay

Una zuppa/crema veramente deliziosa adatta sia ad Halloween che nel periodo natalizio presentata da Gordon Ramsay, il famosissimo chef pluristellato inglese.
Facile da fare ma veramente squisita. Provata per voi, fidatevi!

Ingredienti

1,5 kg circa di zucca da cuocere
Sale marino e pepe nero appena macinato
1 spicchio di aglio tagliato a metà in senso orizzontale
Manciata di rametti di rosmarino
1 ½ cucchiaio di olio d’oliva
1 cipolla, pelata e tritata
Pizzico di noce moscata grattugiata
30 g di formaggio parmigiano grattugiato (o un piccolo blocco di parmigiano scorza)
Circa 800 ml di brodo di pollo o di carne
100 ml panna
15g di burro

Per guarnire
1 ½ cucchiaio di olio d’oliva
400 g di funghi (per esempio trompette de la mort, pied de mouton e gallinacci), puliti e tagliati (opzionali ma si abbinano in maniera perfetta)
Scaglie di parmigiano

Procedimento

Preriscaldare il forno a 190 ° C.
Prima di tutto, tagliare la zucca a metà orizzontalmente e togliere i semi (i semi di riserva in quanto possono essere puliti e tostato in seguito).
Strofinare la polpa di zucca con le metà d’aglio tagliato, mettere i pezzi di zucca strofinati con l’aglio in una teglia e metterci sopra i rametti di rosmarino e aglio a pezzettini.
Condire i pezzi di  zucca  con un filo d’olio
Far cuocere per circa unora, un’ora ed un quarto
Il tempo di cottura dipende dal forno e dalla qualità dell azucca.
Alla fine dai pezzi di zucca tolti dal forno si deve poter prelevare la polpa agilmente con un cucchiaio, deve essere un purè di zucca.
Scaldate l’olio in una grande casseruola. Aggiungere la cipolla e mescolate spesso per 5-6 minuti fino a rendere la cipolla traslucida, ma non ancora rosolata.
Aggiungere un pizzico di noce moscata grattugiata. Continuare a rosolare per altri 1-2 minuti. Aggiungere la polpa di zucca nella padella insieme al parmigiano grattugiato e mescolate insieme.
Far cuocere per qualche minuto, quindi versate il brodo di carne, portare ad ebollizione poi abbassate la fiamma e fate sobbollire per 10-12 minuti.
Incorporate quindi la panna e far cuocere per altri 3 o 4 minuti.
Aggiustate di sale sopratutto in funzione di quanto era salato il brodi che avete usato.
A questo punto mettete la zuppa così ottenuta (di colore arancio) in un frullatore, senza riempirlo del tutto. Ci deve restare un po’ di aria.
Frullate il tutto: vedrete che piano piano cambierà colore fino a diventare giallo zafferano. A questo punto se volete potete aggiungerci una noce di burro per rendere più vellutato il tutto.

Il profumo che sprigiona è delizioso.

Per la guarnizione, scaldare un cucchiaio di olio in una padella e aggiungete i funghi. Soffriggere a fuoco vivo per qualche minuto fino a quando l’umidità rilasciata dal funghi è evaporata e la padella è abbastanza asciutta.
Con un cucchiaio mettete i funghi al centro di ogni piatto da portata e guarnire con scaglie di parmigiano. Con attenzione versare la zuppa calda attorno i funghi e servite subito.

VARIANTI: si può ottenere un ottimo risultato anche senza panna e burro. i funghi sono una raffinatezza ma se li proverete sentirete come si sposano a meraviglia con la zuppa. Ottima anche se servita in tazze invece che in piatti. Perfetto l’abbinamento delle scaglie di Parmigiano.

Leggi anche

Booking.com
Commenti
Caricamento....

I Mercatini Consigliati