PRENOTA
UN'ATTIVITÀ
PRENOTA
UN HOTEL

Mercatini di Natale di Klagenfurt

Klagenfurt: la più grande sfilata di Krampus

0

Klagenfurt: la più grande sfilata di Krampus di tutta l’Austria

Il periodo prenatalizio a Klagenfurt, capitale della Carinzia, si svolge nelle vie del centro città, i mercatini di Natale. L’intera città si trasforma in attesa del Natale. Le molte luci colorate e le fragranze del vin brulé e le bancarelle culinarie nel più grande mercatino di Natale in Carinzia avvolgono la fontana simbolo di Klagenfurt (il Lindwurm) in un modo molto speciale.

Klagenfurt am Wörthersee si trova sulla sponda orientale del lago Wörthersee ed è il capoluogo della Carinzia, a soli 50km dalla località termale di Bad Kleinkirchheim e 30km da Villach

Il meraviglioso centro storico rinascimentale di Klagenfurt, con le sue facciate colorate e gli angoli e i cortili romantici, conduce i visitatori lungo una varietà di percorsi verso luoghi in cui si manifesta lo spirito natalizio e si avverte quella piacevole sensazione di formicolio allo stomaco che si verifica solo una volta all’anno.
I mercatini tradizionali si trovano in tutta la città, dal Lindwurm, all’Alter Platz e attraverso le stradine fino alla Domplatz, ognuno troverà ciò di cui ha bisogno per un’atmosfera natalizia.

Il famoso mercatino di Natale sulla centrale Neuer Platz davanti al municipio presso la fontana Lindwurm, il simbolo della capitale della Carinzia, presenta artigianato, moda invernale, regali, addobbi natalizi e anche gastronomia con bevande calde e piatti regionali per riscaldare alzati e rafforzati.

 

Mercatino di Natale a Neuer Platz

Dal 19 novembre 2022 al 24 dicembre 2022 Date da confermare

L’esperienza di Natale per tutta la famiglia. Il Lindwurm (una creatura leggendaria simile ad un drago, appartenente alla mitologia nordeuropea) sulla Neuer Platz guarda con calma i suoi ospiti. Le numerose luci colorate e i profumi che si innalzano dalle pentole per vin brulè avvolgono la piazza di Klagenfurt in un’atmosfera molto speciale.
Gli espositori offrono un’enorme varietà di regali tradizionali e moderni, da presepi intagliati a mano e palline di Natale soffiate a mano a capi di abbigliamento fatti a mano e dolci souvenir. Nel frattempo, gli stand carinziani vi aspettano ai loro stand con prelibatezze regionali.
  • Data di apertura
    19 novembre 2022
  • Data di chiusura
    24 dicembre 2022
  • Orari di apertura
    Dalle 10:00 alle 20:00
  • Dove
    Centro Storico Neuer Platz

C'è molto da scoprire a Klagenfurt

Tra le romantiche piazze del centro cittadino e la rilassante tranquillità del lago d’inverno, la capitale dello stato più meridionale dell’Austria celebra il periodo natalizio in una variopinta varietà tra Domplatz, il più grande mercatino dell’Avvento della Carinzia davanti al municipio e concerti contemplativi nel Landhaushof, uno degli edifici più antichi della città.

Passeggia per strade luminose, immergiti nei cortili rinascimentali alla ricerca del regalo giusto e gusta le specialità della regione Alpe-Adria nei ristoranti.

Questo è probabilmente il modo migliore per vivere lo spirito del Natale. Le famiglie troveranno un’ampia offerta di intrattenimento con mete escursionistiche come il Minimundus, l’Osservatorio, la torre parrocchiale con piattaforma panoramica e la gita in battello sul lago di Wörthersee.

Un punto culminante speciale sono sicuramente i DonnerSzenen, spettacoli dal vivo che si tengono nei cortili interni della città.
Il giovedì nel tardo pomeriggio, musica e letteratura vengono suonate in selezionati e nascosti cortili interni del centro storico. La zona pedonale illuminata dal Natale e la Bahnhofstrasse, il Kardinalviertel e l’area di Lendhafen invitano a passeggiare e lasciarsi trasportare.

L’attesa del Natale può essere gustata non solo nei vari mercatini, ma anche dal Lindwurm al Wörthersee.
Se ti piace un po’ di tranquillità ma non vuoi perderti l’atmosfera della città, la cosa migliore da fare è fare una piacevole passeggiata nel quartiere cardinalizio, attraverso Alter Platz e Neuer Platz e magari passeggiare per alcuni lati strade sulla strada per la città di Lendhafen.

La passeggiata lungo il canale Lend si trasforma in una passeggiata meravigliosamente romantica nei mesi invernali. L’atmosfera natalizia si estende fino alla baia orientale di Klagenfurt, che non vale la pena visitare solo in estate. L’illuminazione e lo scintillio del Wörthersee fanno brillare gli occhi e scaldare il cuore.

Puoi anche entrare nell’atmosfera pre-natalizia sul lago. Una gita in barca dell’Avvento sul lago Wörthersee è un’esperienza speciale per grandi e piccini. Dalla nave si può ammirare il mare di luci intorno al lago da una prospettiva completamente diversa.
Le navi si dirigono anche ai mercatini dell’Avvento a Pörtschach e Velden, e in nave (e poi in autobus) puoi anche raggiungere il Pyramidenkogel con il suo piccolo mercato.

La sfilata dei Krampus a Klagenfurt

Qual è la differenza tra un Percht e un Krampus, chi è Santa Barbara e che sapore ha effettivamente il Kletzenbrot? Il periodo dell’Avvento a Klagenfurt è pieno di usanze ricche di storia.
Le campane non suonano mai in modo così dolce: sono melodie natalizie o piuttosto il suono che segna l’arrivo dei Krampus? In Carinzia, impari rapidamente ad ascoltare attentamente dall’inizio di dicembre il suono delle campane… E la sfilata dei Krampus è solo una delle tante usanze dell’Avvento e del periodo natalizio della Carinzia.

Può capitare spesso, anche prima del 5 dicembre, giorno della sfilata, di imbattersi a Klagenfurt in un Krampus travestito. Questa usanza ha le sue radici nel periodo barocco, ma è ancora molto viva in Carinzia.

Il “Krampe” è in realtà un simbolo del male e del diavolo e appare come una figura diabolica addomesticata, che non è affatto diabolica.
Non vuole indurre le persone a fare il male, ma a realizzare il bene attraverso la punizione. Quindi, se senti sferragliare per le strade di Klagenfurt all’inizio di dicembre, probabilmente avrai dei Krampus alle calcagna: un corpo ricoperto di pelliccia, una maschera per lo più di legno con le corna e una lingua che pende, una coda e talvolta artigli o zoccoli.
Sono piuttosto spaventosi, specialmente quando li incontri sulla strada di casa la sera dopo un drink dopo il lavoro. Il cesto sul dorso, la catena e i campanacci non contribuiscono in modo significativo alla sua simpatia, ma sono caratteristiche importanti della figura.

Curiosità: Krampus e Perchten non sono la stessa cosa: è vero che i Perchten sono un po’ più spaventosi, ma hanno anche una funzione estremamente importante nel folklore. La funzione principale del Perchten è quella di scacciare gli spiriti maligni in inverno. La loro maschera è solitamente basata su un animale e sono spesso accompagnati da streghe. I Percht possono indossare diverse paia di corna sulla maschera, un simbolo di fertilità per il nuovo anno. Possono anche essere riconosciuti dalla loro coda di cavallo.

la sfilata dei krampus
Sfilata dei Krampus (c) Instagram, pege78

L’arrivo di San Nicola il 6 dicembre

Dopo la sfilata dei Krampus, arriva il giorno di San Nicola il 6 dicembre. Una giornata memorabile soprattutto per i bambini, perché il santo barbuto porta loro dei dolcetti, a patto che siano stati buoni.
Cioccolato, noci, mandarini e pan di zenzero sono i classici, ma oggi sempre più piccoli regali trovano posto nelle scarpe, negli stivali, nelle calze o nei piatti che i bambini mettono davanti alla porta o alla finestra la sera prima.
San Nicola loda e biasima i bambini e, dal suo libro d’oro, sa esattamente come si sono comportati i piccoli (e forse anche i grandi) nell’ultimo anno.

I migliori hotel per visitare i mercatini di Natale di Klagenfurt

Tour e attività da fare in Carinzia

Leggi anche