La Guida più Completa ai Mercatini di Natale 2019

A Losanna, il Natale fa spettacolo

Crociere gourmand, vie inondate di luminarie e bancarelle, anteprime teatrali nel ricordo di Béjart... Si alza il sipario sul grande spettacolo delle Feste!

A Losanna, il Natale fa spettacolo
 

A Losanna, il Natale fa spettacolo

Crociere gourmand, vie inondate di luminarie e bancarelle, anteprime teatrali nel ricordo di Béjart… Si alza il sipario sul grande spettacolo delle Feste!

  Puntuale e con un rinnovato carico di sorprese, come di piccole e grande vantaggiose offerte, Losanna dà il via al “grande spettacolo” delle manifestazioni dell’Avvento, quest’anno in programma fino al 31 dicembre. Spunto, per grandi e piccoli, a viverle da protagonisti oltre che spettatori. A dare il “la”, mercatini animazioni ed attività di Bô Noël, considerato un “must” fra le rassegne natalizie elvetiche. Occasione unica per trascorrere il Ponte dell’Immacolata o un week end di dicembre approfittando anche di vantaggiose offerte ferroviarie sulla rotta Milano – Losanna; di forfait alberghieri che, in alcuni casi, comprendono anche visite al Museo Olimpico e al nuovissimo Aquatis, l’acquario di acqua dolce più grande d’Europa. E ancora della suggestione di eleganti crociere serali sul lago, con cena a bordo, o di un emozionante spettacolo in onore di Maurice Béjart, a chiusura dell’anno che ne ha celebrato il decennale dalla scomparsa. E allora, “Tutti in scena!”, come nel migliore degli spettacoli!   Un Natale per i cinque sensi Riformulato ed arricchitosi negli anni, Bô Noël, riassume tutta l’essenza, la genuinità, la tradizione, l’eleganza e la versatilità delle festività losannesi. Dal 23 novembre, e quest’anno per la prima volta fino al 31 dicembre, tutti i giorni della settimana varie zone della città – dalle vie del centro storico alle scenografie collinari e del lungolago – sono la ribalta di una strenna diffusa che si ammanta di magia dinanzi al grande presepe sotto forma di affresco gigante nella Cattedrale ed all’altissimo albero di Natale innalzato in Place de la Palud. Un mix di tradizione e innovazione, di oggetti ed abiti di stilisti e designer locali, di irrinunciabili tentazioni golose (birre e vini del Canton Vaud, prodotti del territorio) ed originali manufatti artigianali. Tutto in vendita sulle bancarelle di Place Saint François, Place Pepinet, Place de l’Europe e sotto gli Archi del Grande Ponte. Numerose le attività per bambini (Place de la Louve) e famiglie intere, appassionanti cacce al tesoro e piacevoli momenti di sport sulla pista di ghiaccio del Quartiere del Flon. www.bo.noel.ch Naturale cornice di Bô Noël, nelle stesse date, sono le installazioni di Lausanne Lumières – dal 22 novembre al 31 dicembre – da ammirare individualmente o seguendo i tour guidati dei giovedì sera che prevedono anche aperitivo e una degustazione di vini e prodotti del territorio al termine del tour. Una quindicina le opere, fra sculture di luce ed installazioni creative. A queste si aggiungono le opere di giovani artisti del Canton Vaud a cui è riservato NEXT, concorso che costituisce la sezione “off” del Festival. L’opera più interessante si aggiudicherà il concorso sarà poi inserite di diritto fra le installazioni del Festival Lausanne Lumières 2018. www.festivallausannelumieres.ch Il 9 dicembre, si svolgerà la 12° Christmas Midnight Run. Migliaia di Babbo Natale di ogni età partecipano ad una divertente corsa a piedi nel centro di Losanna, quest’anno in programma durante il Ponte dell’Immacolata. www.christmasmidnightrun.ch   Tante idee per week end e soggiorni dai mille vantaggi Quest’anno più che mai, il calendario e le tante offerte suggeriscono di dedicare a Losanna più di una veloce gita di un giorno. Dal Ponte dell’8 dicembre ai week end da programmare individualmente, tante le possibilità per organizzare visite di due giorni che consentano anche di visitare la città ed alcuni suoi musei di punta. Quasi a sfatare i luoghi comuni, ecco alcune soluzioni week end dai prezzi interessanti. Da ricordare che tutte le offerte prevedono l’utilizzo gratuito della Lausanne Transport Card (trasporti pubblici gratuiti e altre riduzioni in musei, boutique, attrazioni turistiche), ed escludono la tassa di soggiorno. * Tra i tre stelle, sulle rive del lago a due passi dal Museo olimpico, l’Hotel Aulac*** propone un forfait che comprende 1 notte in camera doppia con prima colazione, ingresso al vicino Museo Olimpico, da CHF 159.- Offerta prenotabile sul sito dell’hotel www.aulac.ch * L‘Hotel Tulip Inn Lausanne*** propone “Week end escape” ideale per chi vuole dedicare più tempo alla città. Prevede un soggiorno minimo di 2 notti con arrivo di venerdì, sabato o domenica. A partire da CHF 118.- a notte per 2 persone in camera doppia con prima colazione. Offerta prenotabile sul sito dell’hotel www.tulipinnlausanne.com * “3×2” anche per il Carlton Boutique Hotel Lausanne**** con tariffe da CHF 300.- per due notti per 2 persone. Offerta valida solo con un arrivo di venerdì e una partenza di lunedì prenotabile sul sito dell’hotel www.carltonlausanne.com * “Losanna invernale” è la proposta del centralissimo Hotel de La Paix**** con tariffe, a notte, a partire da CHF 155.- valida solo per arrivi previsti di venerdì o sabato. Offerta prenotabile sul sito dell’hotel www.hoteldelapaix.net Per le notti del 15, 20 e 22 dicembre, in cui negozi e mercatini protraggono l’orario di apertura, l’iniziativa “La notte delle stelle”, consente di prenotare hotel a tariffe speciali variabili da CHF 100.- a CHF 160.- per gli hotel fino alle 4 stelle, e a CHF 300.- nei lussuosi 5 stelle. Le tariffe, per la sola notte delle date indicate e con la sola esclusione della tassa di soggiorno, comprendono pernottamento per 2 persone in camera doppia con prima colazione. Prenotazioni diretta presso gli hotel convenzionati, disponibili sul sito www.lausanne-tourisme.ch/medias/news-mensuelles/nuit-des-etoiles.html   Seduti in poltrona, viaggi superscontati da Milano a Losanna Per tutto novembre è possibile acquistare biglietti aderenti all’offerta ”Promo Mercatini” che consente di viaggiare, fra il 23 novembre e il 20 dicembre, sugli Eurocity tra Milano a Losanna a prezzi da € 25 in seconda classe e da € 45 in prima. Le tariffe sono a posti limitati ed acquistabili fino a 3 giorni prima della partenza. I biglietti Promo Mercatini si possono acquistare solo su territorio italiano nelle stazioni ferroviarie, sul sito www.trenitalia.com (selezionando l’offerta “Promo Mercatini”) e nelle agenzie di viaggio abilitate. www.svizzera.it/intreno Nei restanti periodi dell’anno è possibile viaggiare sui collegamenti Eurocity con la tariffa MINI, da acquistare almeno 14 giorni prima della partenza. Tariffe Milano/Losanna a partire da € 29, a posti limitati e variabili. Crociere gourmand Salire a bordo è già una festa e regala la splendida visione della città da una terrazza mobile. Il venerdì sera poi, al piacere di navigare sulle placide acque del lago, si aggiunge la possibilità di cenare a bordo, gustando una fonduta al formaggio o cinese (tariffe adulti crociera + fonduta da CHF 49.-). Fra le tante crociere tematiche proposte della Compagnia Generale di Navigazione (CGN), si distingue la Crociera di San Silvestro con cenone e bevande incluse, musica e danze. www.cgn.ch/fr-ch/cgn-horizons/evenements.aspx DIXIT, viaggio tra passato e presente del Béjart Ballet L’appuntamento, quest’anno, è più significativo che mai e dal 19 al 24 dicembre suggella il 2017, anno che ha celebrato il trentennale della creazione del Béjart Ballet Lausanne, il decennale della scomparsa di Maurice Béjart e della direzione artistica di Gil Roman, il suo delfino. Al Teatro di Beaulieu va in scena l’anteprima mondiale dell’innovativo DIXIT, viaggio fra cinema, danza e teatro scritto e diretto da Marc Hollogne che mescola le coreografie reali e virtuali di Maurice Béjart e Gil Roman. Un viaggio che rievoca passato e presente della compagnia, le tappe saliente della carriera del grande coreografo fra creazioni inedite, immagini d’archivio, conversazioni in cui i ballerini sul palcoscenico interagiscono con i filmati che scorrono sullo schermo. www.bejart.ch Sport, ambiente e panorami urbani nelle nuove mini clip di Lausanne Tourisme Dopo la mini clip lanciata in settembre, Lausanne Tourisme ha realizzato altri tre video utili a rendere sempre più accattivante la promozione della destinazione. Il primo mette in risalto l’innata vocazione sportiva della Capitale Olimpica, nel 2020 sede dei Giochi Olimpici della Gioventù e del Mondiali di Hockey; il secondo valorizza l’impegno ambientali e lo sviluppo sostenibile di “Lausanne Green City”, mentre “Lausanne Panorama” presenta la destinazione da un punto di vista inedito, grazie alle immagini aeree realizzate con droni. I video si aggiungono alla grande collezione di filmati e foto offerte dall’ufficio turistico a medie e partner per scopi promozionali e non commerciali. Sono disponibili sul sito www.lausanne-tourisme.ch/video   Anteprima 28 gennaio – 4 febbraio 2018 Prix de Lausanne – Teatro di Beaulieu Concorso internazionale per giovani ballerini, da 14 a 19 anni, considerati le migliori promesse della danza classica e contemporanea del mondo intero. Corsi, sessioni di coaching e conferenze sono aperte al pubblico, come la finale, sempre molto attesa e seguitissima.   *
Potrebbe piacerti anche

Lascia una recensione

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: Il contenuto è protetto !!