I Mercatini Consigliati

MUSEO D’ARTE E SCIENZA (MI) TERZA EDIZIONE “ARTIGIANATO PER UN NATALE SOLIDALE”

0 28

AL MUSEO D’ARTE E SCIENZA DI MILANO SI INAUGURA IL 27 NOVEMBRE

LA TERZA EDIZIONE DELL’INIZIATIVA “ARTIGIANATO PER UN NATALE SOLIDALE”

Gli oggetti saranno esposti dal 28 novembre al 12 dicembre e l’intero incasso quest’anno sarà devoluto all’Associazione Onlus L’Abbraccio

Milano, 19 novembre 2014 – Serata di inaugurazione di “Artigianato per un Natale Solidale” presso il il Museo d’Arte e Scienza di Milano giovedì 27 novembre alle 19.00, con l’esibizione del coro Elikya che porterà nel suo repertorio anche canti del Benin.

La mostra si inserisce nella serie di iniziative sociali di respiro internazionale in cui è impegnata l’Associazione Amici del Museo d’Arte e Scienza, che promuove la raccolta fondi per favorire lo sviluppo culturale e sociale in alcune realtà più svantaggiate del mondo. L’intero incasso derivante dalla vendita degli oggetti – tutti realizzati rigorosamente a mano – sarà devoluto all’associazione Onlus L’Abbraccio per l’acquisto di un importante ecografo per l’ospedale pediatrico “L’Abbraccio Hopital des Enfants” di Sokpontà, nel Benin.

Il coro Elikya (in lingua lingala significa “speranza”), alla sua terza esibizione al Museo d’Arte e Scienza, nasce dall’esperienza del COE, Centro Orientamento Educativo, un’organizzazione non governativa fondata da Don Francesco Pedretti, che accoglie persone provenienti da diversi Paesi del mondo (Italia, Congo, Cameroun, Togo, Uganda, Costa d’Avorio, Ghana, Zambia, Guinea Bissau, Colombia, Ecuador, Russia) per offrire loro un’opportunità di scambio e crescita personale attraverso attività di educazione interculturale. Il coro è composto da più di 30 coristi accompagnati da violino, flauto, percussioni, xilofono, chitarra, tastiera e contrabbasso ed è diretto dal maestro Raymond Bahati, della Repubblica Democratica del Congo. Il repertorio del coro attualmente si caratterizza per una prevalenza di canti religiosi arrangiati da musicisti africani e italiani sullo sfondo di una forte connotazione afro. Tra le numerose esibizioni sul territorio milanese è da ricordare la veglia missionaria svoltasi nel Duomo di Milano alla presenza del Cardinal Scola lo scorso 25 ottobre.
L’Associazione di volontariato l’Abbraccio
E’ stata fondata nel settembre 2004 in ricordo di Paolo e aiuta centinaia di bambini grazie all’ospedale pediatrico “L’Abbraccio Hopital des Enfants” situato a Sokpontà, nel Benin. A Sokpontà le strutture dell’Abbraccio, la scuola primaria, l’Hopital des Enfants, e la futura azienda agricola hanno tutto personale africano, dagli insegnanti, ai dottori, agli infermieri, e la gestione di tutte queste complesse attività è affidata alle suore beninesi della piccola congregazione delle Figlie di Nostra Signora di Lourdes di Casale Monferrato (Alessandria), sotto la guida della superiora soeur Eulalie Kotoko che, instancabile, con passione e rigore segue tutte le attività ed il personale. Per ulteriori informazioni www.labbracciofubine.it

Museo d’Arte e Scienza in breve
Il Museo d’Arte e Scienza di Milano (www.museoartescienza.com). a due passi dal Castello Sforzesco, è nato nel 1990 per volontà del fisico tedesco Gottfried Matthaes, acuto scienziato e appassionato collezionista d’arte, e nel corso degli anni ha avuto numerose trasformazioni, che lo hanno confermato come vero e proprio laboratorio di ricerca e sviluppo culturale dove arte e scienza si incontrano. Si tratta di una vera e propria “fucina” culturale multietnica di elaborazione delle tematiche dell’arte, apprezzato anche all’estero, con una percentuale molto alta (80 %) di visitatori e di clienti che utilizzano la struttura museale per l’organizzazione dei loro eventi di provenienza internazionale, che trovano un’accoglienza multilingue unica nel panorama milanese grazie alle sei lingue utilizzate per i pannelli esplicativi. Il Museo ospita importanti collezioni d’Arte Buddhista e d’Arte Africana e una sezione didattica dedicata a Leonardo, oltre a un percorso didattico sul riconoscimento dell’autenticità nell’arte e nell’antiquariato che lo rende unico nel suo genere. Direttore del Museo e del Laboratorio Scientifico per la datazione delle opere è Peter Matthaes, presidente dell’Associazione Amici del Museo è Patrizia Matthaes, già collaboratori del padre Gottfried, che ne hanno raccolto il testimone nella gestione e nella continua innovazione.

LocandinaMercatino

Per ulteriori informazioni e approfondimenti:
Graziella Falaguasta
Ufficio Stampa Museo d’Arte e Scienza
tel. 3355939368
email: [email protected]

Leggi anche

Booking.com
Commenti
Caricamento....

I Mercatini Consigliati