Torino Mercatini di Natale 2017

Prenota un Hotel ai Mercatini di Natale

Torino Mercatini di Natale 2017

Anche la città di Torino offre un particolare mercatino di natale. Organizzato in Piazza Borgo Dora, il mercatino di Natale di Torino offre molte iniziative per grandi e piccini.

 

Sogno di Natale – Villaggio di Babbo Natale
26.11.2016 – 8.01.2017
Piazza d’Armi Torino
Villaggio di Babbo Natale, Pista di pattinaggio, streetfood
dalle 10.00 alle 23.30
[Attenzione: date e orari potrebbero subire delle variazioni]

 

Mercatino di Natale
02.12.-23.12.2016
Piazza Borgo Dora 34
Feriali dalle 12.00 alle 19.00
Sabato e Domenica dalle 10.00 alle 20.00

 

All’intero del Cortile del Maglio 100 espositori e sulle aree esterne circa 48 chalets vi attendono con
le loro creazioni, produzioni e somministrazione. Nell’area centrale del Cortile saranno presenti artigiani e operatori del proprio ingegno, che svolgeranno delle lavorazioni sul posto dei loro manufatti.

 

Mercatino di Natale Italo Tedesco
Piazza Solferino
8.11. – 23.11.2016

Il MercatO Italo – Tedesco, che verrà inaugurato dalle istituzioni del Comune di Torino oltre che da un grande ospite che verrà svelato a breve giovedì 5 novembre in Piazza Solferino, a Torino, proseguendo fino al 21 dello stesso mese, è un evento fortemente voluto dall’amministrazione Comunale di Torino e nasce dalla collaborazione e dall’esperienze di varie aziende quali le associazioni E20, Gustosi Eventi e la Birra D’Ecc che da anni lavorano nel settore fieristico / espositivo e che hanno vinto l’appalto di questa manifestazione che à alla terza edizione sempre nella stessa, prestigiosa, location. Infatti, il mercatino dedicato a due nazioni europee, festival della gastronomia, della cultura e dell’artigianato è al terzo anno di vita: i primi due anni erano dedicati allo scambio Italia – Francia, mentre questo anno è dedicato al gemellaggio con un altra grande nazione europea: la Germania e in particolare a Berlino.

Per l’edizione 2015, verranno selezionate oltre 100 etichette di birrifici italiani (esclusivamente artigianali)e tedeschi, oltre a 16 espositori gastronomici (anch’essi suddivisi tra le due nazioni, che proporranno sia street che normal food). Infine ampio spazio all’artigianato italiano e tedesco che risponderà a tutte le esigenze del numeroso pubblico che normalmente visita queste manifestazioni ad ingresso gratuito.

La location, ormai collaudata dalle prime edizioni è assolutamente di prestigio poiché collocata praticamente nel centro di Torino e facilmente raggiungibile sia dal centro che dalle periferie.

Il mercato ospiterà al sabato e alla domenica alcune street band italiane e tedesche che suoneranno senza palco ma direttamente a contatto con il pubblico. I visitatori troveranno una vasta scelta di espositori sia italiani che tedeschi, a cominciare dalla protagonista della manifestazione, la birra (sia da bere direttamente che da prendere in confezioni pronte da regalare) presente in numerosissime versioni che contrappongono i famosissimi birrifici tedeschi (quali, per esempio, Paulaner a Lowembrau) ai favolosi birrifici artigianali italiani provenienti da tutto il centro-nord.

Ma il Mercato Italo – Tedesco di Natale non è solo birra, ma anche artigianato tipico e grande varietà di pietanze, dai tipici wurstel ai tortellini modenesi, dallo stinco di maiale all’hamburger di fassone ed ancora il panettone natalizio, il cioccolato di Torino, i brezel e tanto altro…

Un capitolo a parte per la partecipazione al mercatino della brigata di chef dei “Festival gastronomici di Edoardo Raspelli“, che presenterà decine di varietà di risotti e polente “in tema”, che uniscano i sapori delle due nazioni protagoniste della manifestazione, l’Italia e la Germania.

Babbo Natale allieterà i bambini con giochi e magie. Durante la manifestazione, ci sarà anche la grande festa dell’oca che in Germania è una tradizione e sarà presentata al mercatino con una grande cena aperta a tutti i visitatori.
Il mercatino Italo tedesco sostituisce il Mercatino Francese

 

Mercatino di Solidarietà dell’Avvento
3.12 – 11.12.2016
Oratorio Salesiano Michele Rua Via Paisiello, 37
Sabato 3 Dicembre dalle ore 17 alle ore 18.
Domenica 4 Dicembre dalle ore 9 alle ore 12 e dalle 16 alle 18.
Lunedì 5 Dicembre dalle ore 16 alle ore 18.
Martedì 6 Dicembre dalle 16 alle 18.
Mercoledì 7 Dicembre dalle 16 alle 18.
Giovedì 8 Dicembre dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 18.
Venerdì 9 Dicembre dalle 16 alle 18.
Sabato 10 Dicembre dalle ore 16 alle ore 18.
Domenica 11 Dicembre dalle ore 9 alle ore 12.

Il ricavato sarà devoluto alle famiglie colpite dal terremoto nell’Italia Centrale.
Organizzato da: Laboratorio Salesiano MAMMA MARGHERITA dell’Oratorio Michele Rua
E’ tempo di regali, il Natale si sta avvicinando.
Se non volete arrivare al pomeriggio del 24 dicembre per acquistare l’ultimo regalo e per non rinnovare la promessa che questo è l’ultimo anno del frenetico shopping dell’ultima ora, la soluzione per evitare questa fastidiosa soluzione ve la suggeriamo noi. Come tutti gli anni, il Mercatino di Solidarietà dell’Avvento del Laboratorio Salesiano MAMMA MARGHERITA dell’Oratorio Michele Rua vi aspetta.
Ogni anno chi viene al Mercatino trova idee regalo sempre nuove e diverse che vengono proposte . Cercate una tovaglia particolare per il pranzo natalizio? Volete decorare la serata del veglione di capodanno ? Un regalo sfizioso per le amiche più care? Al Mercatino di Solidarietà dell’Avvento del Laboratorio Salesiano MAMMA MARGHERITA dell’Oratorio Michele Rua lo trovate sicuramente.
Grazie al suo fascino tutto particolare il Mercatino, seguito da un bel gruppo di signore che ogni mercoledì s’incontrano nei locali dell’Oratorio non solo per stare in compagnia ma per seguire l’insegnamento della Mamma di Don Bosco cucendo e ricamando , ogni anno viene visitato da una folla di visitatori alla ricerca di idee regalo .L’obbiettivo del Laboratorio Mamma Margherita, supportato anche dal gruppo degli uomini con il quale condivide le stesse finalità, è la sua solidarietà .Pertanto come ogni anno il Mercatino, che resterà aperto da sabato 3 a domenica 11 dicembre 2016 , vi attende con tante proposte di doni natalizi per tutti .
Questo è l’anno per non arrivare in ritardo ad acquistare i regali.
Visitate il Mercatino di Solidarietà dell’Avvento del Laboratorio Salesiano MAMMA MARGHERITA dell’Oratorio Michele Rua.
Affrettatevi…

 

 

Come Arrivare

In Aereo
La città dispone di due scali aerei internazionali: l’Aeroporto di Torino-Caselle e l’Aeroporto di Torino-Cuneo Levaldigi.
Torino-Caselle – Torino è servita dall’Aeroporto internazionale Sandro Pertini che  si trova  a Caselle Torinese ed è collegato direttamente alla città tramite la ferrovia Torino-Ceres  e il Raccordo Autostradale RA10 .
Torino-Cuneo Levaldigi – Situato vicino a Cuneo, è il secondo aeroporto cittadino servito principalmente da compagnie low-cost.

In auto
Su Torino convergono sei autostrade  ed un raccordo autostradale:
A4 Torino – Milano – Brescia – Verona – Venezia – Trieste
A5 Torino – Ivrea – Aosta
A6 Torino – Fossano – Savona
A21 Torino – Alessandria – Piacenza – Brescia
A32 Torino – Susa – Bardonecchia – Traforo stradale del Frejus
A55 Torino – Pinerolo
RA10 Torino – Caselle Torinese – Aeroporto di Torino Caselle

Come arrivare al Mercatini di Natale in Piazza Borgo Dora 34
le linee Gtt Tram e Bus 4, 10, 11, 12, 51 fermata Borgo Dora

Parcheggi:
Stura – 617 posti, Emanuele Filiberto – 210
posti, Porta Palazzo – 860 posti.
E’ possibile parcheggiare anche nelle zone adiacenti l’area dell’evento.

In Treno
Le linee ferroviarie principali che si dipartono da Torino sono quelle che vanno verso Genova, verso Milano  e verso la Francia (via Bardonecchia e il Traforo ferroviario del Frejus). Ci sono poi linee minori verso Ivrea-Aosta, Mondovì-Savona, Pinerolo-Torre Pellice, Trofarello-Chieri, Cirié-Lanzo Torinese-Ceres e Rivarolo Canavese-Cuorgnè-Pont Canavese.
Guida di Torino

 

[hny-booking image=square60;sort=rand;reltag=Nofollow]


AMAZON REGALI DI NATALE

Pubblicità Mercatini di Natale

Ricevi la Letterina Originale di Babbo Natale

CLICCA QUI PER I DETTAGLI

Un commento su “Torino Mercatini di Natale 2017

  1. Il Mercatino di Natale di Borgo Dora è empre più bello!è il luogo dove assaporare tutta l’atmosfera natalizia nella capitale sabauda.
    Consiglio di visitare tutto il quartiere e anche il vicino mercato di Porta Palazzo il più grande d’Europa.
    Inoltre durante le festività invernali tutto il centro storico della città è illuminato dalle “Luci d’Artista” spettacolari installazioni luminose che rendono ancora più magico il Natale torinese.