PRENOTA
UN HOTEL
PRENOTA
UN'ATTIVITÀ

Mercatini di Natale in Belgio

I mercatini di Natale e le tradizioni Natalizie in Belgio

Grand-Place | © Eric Danhier / visitbrussels.be
0

I Mercatini di Natale in Belgio e le Tradizioni Natalizie

In Belgio ci sono 3 lingue ufficiali: l’olandese (o fiammingo, parlato principalmente nella zona settentrionale del Belgio chiamata Fiandre), il francese (parlato principalmente nella regione meridionale della Vallonia) e il tedesco (parlato da circa 1% dei belgi nell’est del paese).

In fondo alla pagina troverai l’elenco completo delle città e delle località del Belgio che durante il periodo dell’Avvento ospitano i tradizionali Mercatini di Natale.
L’elenco è diviso tra mercatini maggiori e mercatini minori e ordinato secondo il nome della città, clicca sul mercatino per vedere il dettaglio di tutti gli eventi che si svolgono nella stessa città.

Vai all’elenco di tutti i mercatini di Natale in Belgio – Date 2021

Continua a leggere per scoprire come in Belgio viene festeggiato il Natale

Lo spirito natalizio del Belgio

In Belgio, anche il Grinch più verde fa fatica a non partecipare allo spirito natalizio. Dalla città più grande alla città più piccola, le strade del Belgio saranno adornate di lucine e decorazioni festive.
Qui, le festività natalizie sono un momento per festeggiare con accoglienti riunioni di famiglia e feste emozionanti.

Tradizioni natalizie in Belgio

Il Belgio non ha una ma due figure natalizie! In Belgio, San Nicola e Babbo Natale sono due persone diverse.

Come nei Paesi Bassi, i bambini in Belgio credono che Sinterklaas / St. Niklaas (fiammingo) o Saint Nicholas (vallone) porti loro regali  nella notte tra il 5 e il 6 dicembre, la vigilia e il giorno di San Nicola arrivando a cavallo direttamente dalla Spagna!

I bambini mettono le scarpe davanti al caminetto, insieme qualcosa per Sinterklaas come un disegno o dei biscotti e lasciano una carota per il cavallo di Sinterklass e qualcosa per Zwarte Piet / Sooty Piet / Roetpiet, l’assistente di Sinterklass.

Nella notte, Sinterklaas arriva sul tetto a cavallo con Piet che scende dal camino e lascia i regali dentro e intorno alle scarpe.
Sinterklaas ha un libro in cui tiene tutti i nomi dei bambini e dove scrive se sono stati cattivi o buoni: ai bambini viene detto che se sono stati cattivi, Piet li metterà nel suo sacco e li riporterà in Spagna!

I cibi tradizionali che vengono lasciati per Sinterklaas includono mandarini, pan di zenzero, cioccolato e “mokjes” (biscotti fatti a forma di lettere).

La visita di Sinterklaas è un’occasione a parte rispetto al Natale. Il Natale è una festa più religiosa.

La vigilia di Natale

La vigilia e il giorno di Natale in Belgio sono tradizionalmente trascorsi con i parenti.

Le famiglie si riuniscono per fare ciò che i belgi sanno fare meglio: gustare il buon cibo!
Una tradizionale cena di Natale belga è di solito un pasto di 3 portate con un piatto principale di selvaggina, arrosto o frutti di mare.
Un dolce natalizio tradizionale è il Ceppo di Natale (kerststronk in olandese / Bûche de Noël in francese), un pan di spagna ricoperto di crema al burro al cioccolato e decorato per assomigliare a un tronco di legno.
Anche se la tradizione classica con Babbo Natale che lascia i regali sotto l’albero la notte prima di Natale, sta decisamente prendendo piede, la maggior parte delle famiglie mantiene ancora la tradizione di lasciare i regali la sera della vigilia di Natale, senza alcun riferimento a Babbo Natale.

Il giorno di Natale, i belgi visitano la famiglia allargata e vengono scambiati regali con caffè e torta.

Alcune persone celebrano l’Avvento con corone realizzate con piante di abete o cipresso di Leyland.
Le ghirlande hanno 4 candele e una candela viene accesa ogni settimana contando alla rovescia fino a Natale.

Accanto all’albero, anche in Belgio è usanza fare il presepe. Alcune persone ne hanno persino uno a grandezza naturale nei loro giardini! Nella maggior parte dei villaggi, ci sono grandi scene “reali” accanto alla chiesa con animali veri (asino, pecora, bue) e musica corale senza sosta.

Da Capodanno all'Epifania

La notte di San Silvestro la maggior parte delle persone uscirà a cena con gli amici o la famiglia e festeggerà ben oltre mezzanotte.
La maggior parte dei luoghi delle sedi organizzerà feste di Capodanno e le principali città ospiteranno concerti o feste all’aperto nelle piazze principali, inclusi molti fuochi d’artificio e spettacoli di conto alla rovescia.
A mezzanotte tutti si scambiano gli auguri per il nuovo anno con almeno 3 baci sulle guance.

Il Capodanno viene tradizionalmente trascorso con la famiglia o, a seconda di quanto hai festeggiato, a casa rilassandoti.
Nelle Fiandre e in alcune parti della Vallonia, i bambini leggono tradizionalmente una lettera di Capodanno con i migliori auguri, spesso sotto forma di poesia, ai loro nonni o genitori.
La maggior parte dei bambini ha passato molto tempo a decorare la propria lettera con un piccolo aiuto da parte dei genitori o di un insegnante di scuola e in cambio ricevono qualche monetina.

La stagione delle vacanze in Belgio termina il 6 gennaio con il Giorno dei Re Magi (Driekoningen in olandese / La fête des Rois in francese).
I bambini si travestono come i 3 re e vanno di casa in casa cantando la canzone “We Three Kings” e in cambio ricevono alcune monete o dolci.
Le panetterie vendono la cosiddetta torta del re (Koningentaart in olandese / Galette des Rois in francese), una torta di frangipane con una corona di carta.
C’è un ninnolo (di solito un fagiolo nero o un giocattolo) nascosto nella torta e chiunque trovi il ninnolo può indossare la corona di carta ed essere re o regina per un giorno.

Mercatini di Natale in Belgio

Non c’è posto migliore per tuffarsi nelle prelibatezze stagionali del Belgio che nei mercatini di Natale.
Ogni grande città del Belgio ospita un mercatino di Natale con bancarelle di cibo decorate.

Gusta dolci tradizionali e piatti salati presso le numerose bancarelle di cibo e rilassati con una tazza di cioccolata calda o vin brulè.
Tutti i mercatini di Natale avranno almeno una bancarella dove puoi provare il jenever belga, un forte liquore a base di bacche di ginepro che ha molti gusti dal fruttato alla cremosa vaniglia e sì, anche al cioccolato ovviamente!

Poiché i mercatini di Natale in Belgio iniziano ben prima di Natale, sono i preferiti dalla gente del posto per lo shopping natalizio. Puoi trovare molti regali di Natale, da cesti regalo già pronti a bigiotteria fatti a mano e souvenir tipici belgi come i delicati pizzi di Bruges.

Oltre alle bancarelle di cibo e regali, la maggior parte dei mercatini di Natale offrirà anche tutti i tipi di divertenti attrazioni ed eventi come piste di pattinaggio sul ghiaccio, una bancarella di Natale con animali vivi, il villaggio di Babbo Natale o concerti di musica.
Ogni mercato ha il suo fascino unico, ma anche se ne visiti solo uno, vivrai sicuramente quella magica sensazione natalizia.

Se vuoi vedere l’albero di Natale più grande del paese devi andare al Winter Wonders di Bruxelles, uno dei mercatini più visitati che dura tutto il mese di dicembre e ospita tantissime attività collaterali.
Troverai il più gigantesco degli alberi di Natale sulla Grand Place, insieme a uno straordinario spettacolo di luci e suoni.

Altri mercati popolari sono Lovanio, Anversa e Liegi, che hanno tutti la loro atmosfera caratteristica e una cosa in comune: glühwein, jenever (o “gin fiammingo”) e cioccolata calda per mantenersi caldi e waffle, pancake e smoutebollen (gnocchi dolci fritti) per riempirsi la pancia.
Le piste di pattinaggio e le ruote panoramiche di solito sono in giro per intrattenere e divertire i bambini ancora di più.

Una panoramica dei Mercatini di Natale in Belgio

Mercatino di Natale di Bruges
Vivi l’atmosfera accogliente del Natale al mercatino di Natale di Bruges. Questo mercatino di Natale con una pista di pattinaggio sul ghiaccio è uno dei mercati più pittoreschi e vivaci del Belgio. Allo stesso tempo, potrai anche vivere il bellissimo centro storico di Bruges.

Winterland Hasselt
L’ accogliente mercatino di Natale di Hasselt offre la più grande pista mobile di pattinaggio sul ghiaccio delle Fiandre, la Casa di Babbo Natale e una ruota panoramica. Per i più piccoli c’è anche un trenino natalizio. L’atmosfera accogliente del caffè accanto alla pista di pattinaggio sul ghiaccio supera quella dei rinomati mercatini di Natale in Germania.

Winterwonders Bruxelles
Troverai molti mercatini di Natale a Bruxelles, sparsi in molti luoghi della città. C’è il mercatino di Natale con una pista di pattinaggio sul ghiaccio, una pista per slittini, una grande ruota panoramica intorno al mercato del pesce e una deliziosa piazza del cibo intorno alla Borsa. Esposizione luminosa permanente con suoni e musica nella Grand Place.

Liegi, la città del Natale
Il mercatino di Natale di Liegi è il mercatino di Natale più antico e più grande del Belgio.
200 bancarelle festive ti offrono il meglio dei prodotti locali e regali unici.

Mercatino di Natale Namur
Visita uno dei tanti chalet per trovare autentici regali fatti a mano o lascia che il bambino che c’è in te si liberi sulla pista di pattinaggio sul ghiaccio.
Ogni fine settimana concerti, cori e gruppi folcloristici animano le strade di Namur.

Mercatino di Natale Mons
Lascia che le luci festive di Mons ti guidino al bellissimo mercatino di Natale dove si svolgono eventi magici con goblin, trampolieri e acrobati.

Stagione invernale Lovanio
Passeggia tra i mercatini di Natale di Lovanio, considerati tra i più belli del paese, goditi un intimo concerto di Natale, sorseggia una frizzante birra invernale o perditi nelle incantevoli strade illuminate a lume di candela e piene di convivialità.

Mercatino di Natale Gand
Oltre 40 bancarelle internazionali offrono prodotti tipici del loro paese d’origine. Riscalda le mani e il cuore con vin brulè e goditi anche deliziosi spuntini.
Un ricco programma musicale animerà il mercatino di Natale e il mercoledì i bambini potranno farsi dipingere il viso.

Mercatino di Natale di Anversa
Il mercatino di Natale di Anversa è uno dei più grandi mercatini di Natale del paese!
Passeggia per la città per vedere l’intero mercato con le bancarelle internazionali. Goditi la pista di pattinaggio sul ghiaccio nel centro della città.

Hotel, Tour e Attività da prenotare in Belgio

I migliori hotel in Belgio per visitare i Mercatini di Natale

Booking.com?aid=2129901&label=bkinspiring-link

Mercatini di Natale in Belgio - Date 2021

Mercatini di Natale più importanti

MercatinoDalAlDove
4 dicembre 20219 gennaio 2022
Grote Markt Centro Storico
19 novembre 20212 gennaio 2022
Grote Markt Centro Storico
21 novembre 20213 gennaio 2022
Grote Market Centro Storico
26 novembre 20212 gennaio 2022
Centro Storico
27 novembre 20219 gennaio 2022
Kolonel Dusartplein Centro storico
27 novembre 20212 gennaio 2022
Place Saint-Lambert e Place du Marché Centro Storico
1 dicembre 20212 gennaio 2022
Herbert Hooverplein and Mgr. Ladeuzeplein Centro Storico
1 dicembre 20212 gennaio 2022
Gran Place Centro Storico
27 novembre 20212 gennaio 2022
Grote Markt 1 Piazza del Mercato

Mercatini di Natale più Piccoli

MercatinoDal / AlSito Web
Eupen10 – 13 DicWeihnachtsmarkt
Gent26 Nov – 9 GenWinterfest in Gent
IeperNov – DicKerstmarkt in Ieper
Lüttich27 Nov –  30 DicVillage de Noël in Lüttich
Mechelen4 Dic – 10 GenWeihnachtsmarkt an der Dijle
Oostende26 Nov – 2 GenWeihnachtsmarkt
Robertville26 Nov – 2 GenWeihnachtsmarkt im Naturparkzentrum Botrange

NB: gli eventi indicati possono subire delle variazioni o modifiche non dipendenti dalla nostra responsabilità o volontà. Hai trovato delle inesattezze o degli errori? Scrivici a scrivi(at)mercatini-natale(dot)com e miglioriamo insieme Mercatini-Natale.com

2 passi per Bruxelles votato tra i 5 mercatini migliori in Europa

Leggi anche