Calendario dei Mercatini di Natale 2020 in Trentino Alto Adige

Scopri i Mercatini di Natale più belli del Trentino Alto Adige tutti in una sola pagina

Mercatini di Natale Trentino
0

Attenzione

A causa dell'emergenza COVID-19  molte edizioni dei Mercatini di Natale 2020 sono state annullate. Cerchiamo di aggiornare regolarmente le informazioni che vengono inviate, tuttavia potrebbero verificarsi cancellazioni con breve preavviso. Prima di visitare un mercatino contattare direttamente l'organizzatore e/o il sito istituzionale del Comune di riferimento.

Date e Orari aggiornati dei mercatini del Trentino Alto Adige

A causa dell’emergenza COVID-19 i mercatini dell’Alto Adige sono stati ANNULLATI

Stop a tutti i mercatini di Natale in Alto Adige, il primo è stato il sindaco di Trento, che lunedì, 19 ottobre, a annullato la 27/a edizione del Mercatino di Natale di Trento il cui inizio era previsto il 21 novembre, per alto rischio di contagio. Annullati poi anche quelli a Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico e Vipiteno, i più antichi che fanno parte anche del percorso 5 Stelle.

I mercatini di Natale arrivano in Italia intorno ai primi anni ’90 del secolo scorso ed è Bolzano la prima città ad organizzarli, secondo la tradizione dell’Alto Adige.
Dal nord dell’Italia si sono pian piano estesi per tutta la penisola, prima lungo l’arco alpino e poi verso il Sud, creando interessanti iniziative e fondendosi con le tradizioni e le caratteristiche locali del territorio.

Trentino

I mercatini principali della regione sono allestiti a Trento, nelle scenografiche Piazza Fiera e Piazza Cesare Battisti e danno il meglio di sè alla sera, quando si accendono le luci.
Molto particolare il Mercatino di Natale di Levico, come da tradizione organizzato nel Parco Secolare degli Asburgo, che permette la visita delle bancarelle lungo una strada ampia e comoda anche per le famiglie con i passeggini. Il mercatino, l’animazione per i più piccoli e gli eventi gastronomici e musicali all’interno del parco, si alternano ad iniziative, spettacoli e mostre per le vie di Levico.
Il mercatino di Rovereto fa da apripista a tutta la zona della Vallagarina dove oltre ai mercatini di Natale, il periodo dell’Avvento è ricco di eventi, mostre, spettacoli, musica, laboratori che vedono la partecipazione di molte località come Ala, Avio, Castellano, Nomi, Pomarolo, Ronzo Chienis Vallarsa e Villa Lagarina.
Non è quindi un caso che il pubblico ami molto questi mercatini che risultano tra i più visitati in Italia

Alto Adige

I mercatini di Natale dell’Alto Adige sono i più antichi d’Italia e sono i cosidetti “Il Percorso 5 Stelle”: Bolzano, Merano, Brunico, Bressanone e Vipiteno.

Date e Orari 2020 in aggiornamento

Mentre aggiorniamo le date dei prossimi mercatini 2020, guarda l’elenco completo dei mercatini dell’Avvento del Trentino

CittàMercatinoDoveDalAl
Ala
Piazza San Giovanni Centro Storico
24 novembre 202023 dicembre 2020
Andalo
Centro Storico
1 dicembre 202026 dicembre 2020
Arco
Centro Storico
14 novembre 20206 gennaio 2021
Bolzano
Centro Storico Piazza Walther
27 novembre 20206 gennaio 2021
Bressanone
Piazza Duomo Centro Storico
27 novembre 20206 gennaio 2021
Brunico
Centro Storico
27 novembre 20206 gennaio 2021
Rango
Centro Storico
15 novembre 202030 dicembre 2020
Tirolo
Castel Tirolo
30 novembre 20198 dicembre 2019
Castelrotto
Centro Storico
5 dicembre 20205 gennaio 2021
Cavalese
Piazza Ress Giardino della Magnifica Comunità
1 dicembre 20206 gennaio 2021
Chiusa
Centro Storico
27 novembre 202020 dicembre 2020
Corvada
Centro Storico
6 novembre 20196 gennaio 2020
Glorenza
Centro storico
6 dicembre 20208 dicembre 2020
Trento
Vallagarina
24 novembre 20196 gennaio 2020
Lana
Piazza Municipio
28 novembre 202031 dicembre 2020
Levico Terme
Centro storico
3 novembre 20206 gennaio 2021
Merano
Lungo Passirio Vie del Centro
27 novembre 20206 gennaio 2021
Vipiteno
Centro Storico
27 novembre 20206 gennaio 2021
Faedo
Centro Storico
1 dicembre 20195 gennaio 2020
Mezzolombardo
Piazza delle Erbe e Piazzetta Corso del Popolo Centro Storico
8 dicembre 20208 dicembre 2020
Avio
Castello di Avio
30 novembre 201915 dicembre 2019
Ossana
Castel San Michele Centro Storico
29 novembre 20196 gennaio 2020
Pergine Valsugana
Centro Storico
3 dicembre 202024 dicembre 2020
Rovereto
Centro Storico
22 novembre 20206 gennaio 2021
San Candido
Centro Storico
27 novembre 20206 gennaio 2021
San Cassiano
Centro Storico
6 dicembre 20196 gennaio 2020
Santa Massenza
Valle dei Laghi
30 novembre 201922 dicembre 2019
Siror di Primiero
Centro Storico
1 dicembre 201922 dicembre 2019
Tione
Centro Storico
21 novembre 20206 gennaio 2021
Trento
Piazza Fiera, Piazza Cesare Battisti
27 novembre 20206 dicembre 2020
Val Sarentino
Centro Storico
27 novembre 202020 dicembre 2020

La tradizione dei Mercatini di Natale ha origine in Germania, nazione nella quale è nata l’usanza di allestire bancarelle, manifestazioni e presepi nel periodo dell’Avvento.
Prima di Natale le piazze e le vie delle principali località del Trentino Alto Adige si riempiono delle tradizionali casette in legno decorate a festa; nell’aria iniziano ad aleggiare i profumi del Vin Brulè caldo e delle varie delizie, sia salate che dolci, vendute ai visitatori.

Il camminare senza pensieri fra una casetta di legno e l’altra assaporando in pieno la sensazione di essere in un luogo senza tempo fa della visita ad uno dei vari Mercatini di Natale del Trentino Alto Adige un’esperienza sempre più ricercata e ambita da tantissime persone.

Molti visitatori tornano di anno in anno, recandosi ogni volta in una località diversa proprio perchè l’esperienza ai Mercatini di Natale è legata alle tradizioni di ogni paese e per questo mai identica a quella precedente.

I Mercatini di Natale di Bolzano, per esempio sono totalmente differenti dai Mercatini di Natale di Trento, a Merano e Levico è possibile approfittare delle terme e moltissime località sono vicine piste da sci.

Se poi vi capitasse di visitare un Mercatino durante una bella nevicata… allora sì che potrete dire di essere stati davvero fortunati e aver vissuto un’esperienza da ricordare e raccontare!

A causa dell’emergenza COVID-19 i mercatini dell’Alto Adige sono stati ANNULLATI

I Mercatini di Bolzano: culture che si incontrano

La splendida Piazza Walther di Bolzano è il fulcro delle festività natalizie: qui, si svolge il suggestivo e coloratissimo mercatino. Una vera festa per tutti i sensi.
Passeggiando tra le tipiche casette di legno, tra mille lucine colorate e profumo di strudel di mele, si possono scoprire veri e propri tesori artigianali ed i tipici prodotti trentini.

Il Mercatino di Natale di Bolzano, con quello di Bressanone, può vantare una lunga storia decennale (venne allestito per la prima volta nel 1991) e, nel tempo, ha mantenuto inalterata la sua formula vincente.
Ad oggi, si caratterizza per la presenza di un’ottantina di espositori, selezionati con cura, di qualche stand gastronomico, di un’ottima animazione di un ricco programma musicale.

Le creazioni locali, vero punto d’interesse del mercatino, sono valorizzate grazie all’allestimento che permette di conoscere il lavoro dell’artigiano e la sua arte. Un’ottima occasione per conoscere i segreti del ricamo, della scultura in legno e delle decorazioni natalizie.

Il Natale è una splendida occasione per conoscere Bolzano e il suo patrimonio storico passeggiando per le vie centrali, visitando chiese, palazzi e musei.

I Mercatini di Merano: piacere e benessere

Circondato da montagne e vallate (la Val Venosta, la Val Passiria, la Val d’Adige e la Val d’Ultimo), Merano, ospita uno dei mercatini più suggestivi del Trentino.

La Passeggiata Lungo il Passirio, Piazza Terme e Piazza della Rena, tra dicembre e gennaio, si riempiono delle tipiche casettine di legno (gli espositori sono circa 60) e vengono avvolte da un’atmosfera romantica e suggestiva.

Oltre a trovare le creazioni artigianali più originali, ed ottime specialità gastronomiche (su tutte zelten e strudel), una visita al mercatino di Merano è anche una splendida occasione per scoprire meglio questa città termale protagonista della  Belle Epoque.

Tra le principali attrattive di Merano vi è sicuramente Castel Trauttmansdorff ed i suoi incantevoli giardini.  Qui, vi si possono ammirare, in ogni periodo dell’anno, fiori e piante provenienti da ogni angolo del mondo.

Le sale del Castel Trauttmansdorf ospitano il Touriseum, il primo museo dedicato al turismo dell’area alpina.

Il Touriseum non è il solito museo: ospita fantasiose e fedeli scenografie ed interessanti riproduzioni audio e video. Scoprire la realtà altoatesina visitando questo museo, significa vivere un’esperienza emozionante.

Mercatino di Bressanone: la Città dei Presepi

A Bressanone, conosciuta anche come la Città dei Presepi, il Natale, ha un sapore ancora più autentico e passeggiare tra le variopinte casette di legno allestite in Piazza Duomo è un’esperienza che coinvolge tutti e cinque i sensi.

Qui, non solo potete trovare originali e pregevoli prodotti artigianali ed i dolci della tradizione, ma potrete anche divertirvi partecipando ad uno dei tanti eventi organizzati per la gioia di grandi e piccini.

Oltre a visitare gli stand del mercatino, è d’obbligo una visita alla collezione dei Presepi nel vicino Palazzo Vescovile (la cosiddetta Hofburg: antica residenza del Vescovo). Si tratta di una delle più ricche ed affascinanti collezioni di presepi europee.

Merita una visita anche l’imponente Cattedrale in stile barocca che fa da suggestiva cornice ai mercatini di Natale. Dedicata a Santa Maria Assunta e a San Cassiano, fu iniziata nel X secolo ed è famosa per custodire bellissimi affreschi di Paul Troger, uno dei più importanti pittori barocchi dell’Alto Adige.

Adiacente al Duomo di San Giovanni Battista, troviamo un pregevole battistero: si tratta della più antica cappella di corte del Palazzo Vescovile. Custodisce meravigliosi affreschi romanici.

Come molte altre città trentine ed altoatesine, anche Bressanone, ospita diversi castelli: tra questi, va ricordato il Castello Pallaus (con un bellissimo ingresso impreziosito da un nucleo pittorico della “Madonna col bambino” e da “S.Anna” del XVI secolo), sito in posizione periferica.

Mercatino di Brunico: Natale in montagna, tra dizione e attualità

Altro mercatino Cinque Stelle è quello di Brunico – nella regione del Plan de Corones, – capoluogo storico, culturale, economico e amministrativo della Val Pusteria.

Allestito tra Via Bastioni ed il Parco Tschurtschenthaler, il mercatino di Natale di Brunico, permette di vivere l’autentica atmosfera natalizia e di scoprire prodotti artigianali e specialità dolciarie. Inoltre, durante i fine settimana è allietato dalla presenza di allegri complessi musicali.

Oltre al mercatino natalizio, si può visitare la bella Chiesa dello Spirito Santo all’Ospedale, rimaneggiata secondo il gusto barocco nella seconda metà del Settecento.

Molto interessante il Castello di Brunico (Burg Bruneck), sito su una collinetta cittadina in posizione dominante, ospita una sezione del Messner Mountain Museum, creato da Reinhold Messner.

Proprio alle pendici del Castello, è possibile visitare la Chiesa di Santa Caterina “am Rain”, edificata intorno alla metà del Trecento.

I Mercatini di Vipiteno: tradizione e profumi

Le stradine del suo centro storico si riempiono di allegre bancarelle e vengono rallegrate dal profumo dello zenzero e della cannella, dalle ghirlande luminose e dai canti natalizi della tradizione.

Il mercatino di Natale di Vipiteno si svolge all’ombra della Torre dei Dodici. Lo Zwölferturm – alto 46 metri e completato nel 1472 – simbolo di Vipiteno che divide la Città Nuova (Neustadt) dalla Città Vecchia (Altstadt).

Merita una visita la più antica chiesa di Vipiteno: la Chiesa di Santo Spirito. Edificata sul finire del Trecento, presenta un’ampia navata divisa in due e custodisce pregevoli affreschi.

Alle porte della cittadina, troviamo, invece, l’altissima Chiesa Parrocchiale “Madonna della Palude“. Alta 32 metri, fu edificata sui resti di una chiesa romanica ed ospita la lapide mortuaria di “Postumia Vittorina” e un bellissimo altare gotico.

Altri Mercatini più piccoli in provincia di Trento

Mercatini di Natale della Fata delle Dolomiti
Dal 28 novembre 2020 al 6 gennaio 2021

Anche a Moena si potranno visitare i famosissimi e tradizionali Mercatini di Natale con commercianti, esercenti, produttori locali e associazioni riuniti nel centro città. L’apertura ufficiale è prevista per l’ultimo weekend di novembre: sabato 28 novembre e domenica 29. Si proseguirà poi con il week-end dell’Immacolata e a seguire tutti i giorni fino al giorno di Natale! Non solo shopping ma anche divertimento per i più piccini con laboratori, spettacoli d’intrattenimento, una libreria in miniatura, giochi in formato gigante e la magia di maghi strampalati nelle piazze del paese. Anche l’intrattenimento musicale non mancherà, perché non potrebbero essere davvero mercatini senza un jingle Natalizio! Concerti dal vivo e gruppi corali locali vi faranno gustare l’atmosfera natalizia dei “Mercatini di Natale della Fata delle Dolomiti” Foto di fassa.com

  • Data di apertura
    28 novembre 2020
  • Data di chiusura
    6 gennaio 2021
  • Dove
    Piazza de Ramon

Mercatino di Natale di Maurina, frazione di Spormaggiore

I Mercatini di Natale organizzati nel nostro borgo magico che si trova a Maurina, Frazione di Spormaggiore in Trentino. Ogni fine settimana vengono proposti eventi per grandi e piccini, laboratori natalizi, cori, suoni tradizionali, profumi e sapori di una volta con tante bancarelle cariche di specialità gastronomiche e artigianato locale. Luci e atmosfera di festa vi aspettano per vivere l’incanto di Natale. In un borgo antico esaltiamo la tradizione e il gusto delle piccole eccellenze del nostro territorio.

  • Data di apertura
    28 novembre 2020
  • Data di chiusura
    3 gennaio 2021
  • Orari di apertura
    Dalle 11:00 alle 18:00
    Aperto il Sabato e la Domenica
  • Dove
    Maurina (Spormaggiore)

Mercatino di Natale di Vigo di Fassa

"Pìcol, bon e bel": il Mercatino di Natale a Vigo di Fassa è piccino, buono e bello! Il mercatino di Natale circondato dalle Dolomiti. Lungo la via principale del paese di Vigo di Fassa potrete trovare prodotti artigianali e tante idee regalo, tra cui addobbi natalizi in materiali naturali, dipinti e suppellettili artigianali, creazioni per la casa e tanto altro ancora, il tutto condito da musica, dolce atmosfera natalizia, vin brule e dolcetti. Mercatino a km0 con casette. Foto: Arianna Ghetta

  • Data di apertura
    19 dicembre 2020
  • Data di chiusura
    30 dicembre 2020
  • Data di apertura
    2 gennaio 2021
  • Data di chiusura
    5 gennaio 2021
  • Orari di apertura
    Dalle 15:00 alle 18:30
  • Dove
    Sèn Jan di Fassa (Vigo di Fassa)

Gli Hotel con le migliori offerte in Trentino

Scopri le attività del Trentino

La Letterina
>
Booking.com
Booking.com
Leggi anche